LA WEB TV DELLA SCUOLA E DEI GIOVANI DELLA CAMPANIA

Chi siamo

Banner ReporTeenSchool agg 03 03 2015

La ReporTeenSchool, il primo spazio laboratorio di giornalismo televisivo per ragazzi, promosso da Città della Scienza e dall’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, grazie al sostegno di Wind. Uno strumento innovativo di formazione e approfondimento che, unendo giornalismo e nuovi media, rende i ragazzi e il mondo della scuola i nuovi protagonisti dell’informazione. Città della Scienza si arricchisce così di un nuovo contenuto, interamente dedicato ai giovani ed al mondo dell’informazione, con l’obiettivo non solo di creare un processo di alfabetizzazione del linguaggio televisivo e offrire agli studenti delle elementari, delle medie superiori strumenti tecnici per realizzare informazione televisiva; ma anche di fornire elementi critici attraverso cui sviluppare una comunicazione sempre più consapevole, in grado di selezionare qualità e contenuti nel mare di informazioni che caratterizzano l’era globale.


Nello specifico ReporTeenSchool si articola in una sezione didattica -in cui, grazie al contributo di esperti giornalisti televisivi e sotto la guida del Direttore di ReporTeenSchool Massimo Ravel, i ragazzi apprendono le tecniche e le competenze specifiche di ogni fase del processo editoriale- e in una sezione relativa alla produzione dove sono gli stessi ragazzi, formati durante le attività didattiche, a dare vita ai contenuti giornalistici di ReporTeen: rubriche di approfondimento, Tg, attualità con un attenzione speciale a tutto quello che riguarda il mondo della scuola e dell’adolescenza. All’ inaugurazione della sala laboratorio sono intervenuti ad illustrare il progetto il Direttore Generale di Città della Scienza Luigi Amodio che ne ha spiegato le finalità e l’integrazione nella mission della Fondazione Idis quale luogo di diffusione di conoscenza che da oggi si avvale anche di strumenti giornalistici e televisivi; il Direttore dell’Ufficio Scolastico Regionale della Campania Ing. Diego Bouché, che ha sottolineato l’unicità di ReporTeen in quanto prima scuola di videogiornalismo in linea con gli standard europei ed inserita nel curricolo scolastico e Massimo Angelini, Public Relations Director di Wind che ha espresso la sua soddisfazione per un progetto formativo in grado di unire formazione ed innovazione. Al taglio del nastro di Reporteen sono intervenuti inoltre Francesco Pinto – Direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli e Antonia Grimaldi– Vice Direttore di Giffoni Experience e l’Assessore all’Università e alla Ricerca della Regione Campania Guido Trombetti.

Come arrivare a ReporTeenSchool >>